Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

02 - 09 - 2014

Si è chiuso il calciomercato: Amauri va al Torino, la Juventus decide di bastarsi così com’è

Amauri ha appena firmato con il Torino

Amauri ha appena firmato con il Torino

Si chiude con amarezza il calciomercato per i tifosi del Torino, che hanno dovuto ieri arrendersi all’evidenza dell’addio a Cerci e hanno oggi visto concretizzarsi la sostituzione con Amauri, giocatore completamente diverso, non particolarmente amato per il suo passato juventino ma soprattutto 34enne e proveniente da stagioni non troppo brillanti; insomma, anche per gli analisti non pare proprio una degna sostituzione, considerando anche la grossa entrata (quasi 20 milioni) (altro…)

A fuoco allevamento a San Francesco al Campo, muoiono decine di maiali. Pericolo amianto

incendioUn grosso incendio è divampato oggi pomeriggio a San Francesco al Campo, alle porte meridionali del Canavese, in un allevamento di maiali: tutt’ora i vigili del fuoco sono impegnati a spegnere le residue lingue di fuoco che hanno avvolto il grande capannone facendo una strage di suini. Sono già state rimosse le carcasse di decine di animali, ma probabilmente alla fine saranno circa un centinaio quelli che hanno perso la vita, quali arsi vivi dal fuoco, quali a causa del fumo, quali schiacciati dal (altro…)

Poker clandestino fra le risaie a Carisio, fiches per centinaia di migliaia di euro; 21 denunce

PokerAppassiona sempre più persone in tutto il mondo, anche in Italia, il poker nella versione “Texas Hold’em”. Ma deve svolgersi negli ambiti previsti e regolati dalla legge. Non come invece si faceva alla “A.l.p.i. Events” di Carisio, in un locale non lontano dall’autostrada e che sorgeva del tutto in mezzo alle risaie del vercellese: una bisca clandestina. Quando la polizia vi ha fatto irruzione, vi ha sorpreso – e denunciato per esercizio aggravato di gioco d’azzardo – due organizzatori (entrambi italiani) e 19 (altro…)

Concorso creativo per decorare la parete della casa natale di Gianni Rodari

gianni rodariGianni Rodari torna a vivere attraverso le sue opere e… la facciata della sua vecchia abitazione. Il famoso scrittore, nato ad Omegna, nel Vco, nel 1920, è venuto alla luce in una casa dove ha vissuto per i primi anni della sua infanzia. Ora la casa, tanto cara agli abitanti della zona, è in uno stato fatiscente e per darle nuovo lustro, il Parco della fantasia e il Forum hanno indetto un concorso nazionale creativo per dipingere un murales sulla parete dell’abitazione che guarda verso il lago d’Orta. Dal comune spento color grigio, il muro assumerà, quindi un alto aspetto. (altro…)

Asti: 150 parcheggi dedicati a chi fa shopping in centro città

shoppingIn arrivo 150 parcheggi nel cento storico, tutti per favorire il commercio nella zona. La giunta municipale ha deliberato di trasformare in “parcheggi di corona” gli stalli blu già presenti nell’anello esterno in piazza Alfieri e nel tratto di corso Dante tra piazza Alfieri e largo Martiri della Liberazione. Inoltre, verranno messi a disposizione dei negozianti, a prezzo molto scontato, buoni parcheggio da trenta minuti, da regalare ai clienti, per fidelizzarli e attrarli nel cuore commerciale cittadino. I 150 posti saranno esclusivamente riservati alla sosta a rotazione, non ai residenti, come già avviene nelle altre piazze di corona: piazza Medici, piazza Roma, piazza Catena, etc., in cui la tariffa oraria è di 1,50 euro e il tempo massimo di parcheggio consentito è di due ore. (altro…)

La Regione chiede il riconoscimento dello stato di calamità per l’estate più fredda e piovosa degli ultimi 60 anni: 40 milioni i danni pubblici

cuneo-sindaco valmaggiaLa Regione attende dal governo il riconoscimento dello stato di calamità per gli eventi temporaleschi che hanno colpito il Piemonte tra i mesi di giugno e agosto di quest’anno. Dopo la richiesta avanzata dal presidente Chiamparino al presidente del Consiglio Renzi e al Capo della Protezione Civile Gabrielli, nella quale si evidenziano i danni subiti, non solo dalle opere pubbliche ma anche dai privati, la Regione Piemonte si è attivata nel calcolare una stima il più attendibile possibile degli oneri a proprio carico e a carico delle Province. La valutazione, comprendente gli interventi per la maggior parte legati al ripristino della viabilità, si assesta (altro…)

L’università di Torino registra un boom di iscrizioni. Calano le preferenze per le discipline sanitarie

toga universitariaPronti per le iscrizioni universitarie? I torinesi lo sono e in tanti. In controtendenza rispetto al resto degli atenei italiani, l’università di Torino ha chiuso da poco l’elenco degli iscritti 19.146 contro i 17.924 dello scorso anno. Un aumento considerevole. A far gola sono, soprattutto le facoltà di chimica e tecnologie farmaceutiche con 383 contendenti gli 85 posti disponibili e scienze dell’educazione il cui incremento di domande è pari al 31%, sempre rispetto all’anno precedente. Molte buone le adesioni anche alla facoltà di scienze naturali, biologiche, farmacia, attività motorie e sportive. Fino a martedì 16 settembre centinaia e centinaia di ragazzi sono impegnati nell’affrontare i test di ingresso universitari e iniziare, così a costruire il proprio futuro. (altro…)

‘MiTo per la Città’, la musica ti raggiunge in tutte le circoscrizioni di Torino: all’anagrafe, a scuola o nei parchi. Il programma

MITO PER LA CITTA'Per il sesto anno, ai 90 concerti e spettacoli del cartellone torinese di MITO SettembreMusica 2014 si affianca il programma di MITO per la Città, che allarga sull’intera mappa cittadina proposte di musica, raggiungendo chi non frequenta o non può frequentare le sale da concerto. La scommessa di MITO per la Città, è quella di portare la musica a tutto il tessuto sociale cittadino, nei contesti più diversi. A chi è in coda per i servizi anagrafici o assistenziali, a chi è in un parco o in biblioteca, a chi è in ospedale o in un centro d’incontro, agli anziani delle case di riposo, che la musica hanno magari frequentato e poi perso di vista, e ai bambini che devono ancora scoprirla; a chi partecipa al concerto (altro…)

Le delizie dei piccoli produttori artigiani in mostra alla Speciality & Fine Food Fair di Londra

Vino-e-formaggioOtto imprese, di Cuneo, Torino e Aosta, sono tra gli espositori di Speciality & Fine Food Fair, a Londra dal 7 al 9 settembre, appuntamento di riferimento per i grossisti e commercianti specializzati inglesi interessati a prodotti alimentari e bevande artigianali e di fascia alta. Questa presenza rientra nel Progetto Integrato di Filiera (PIF) Piemonte Food Excellence gestito dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte e delle Camere di commercio del Piemonte e Valle d’Aosta, ed è realizzato con la collaborazione del Centro Estero Alpi del Mare
Confetture, dolciumi, insaccati, conserve caffè, formaggi: sono le specialità che i piccoli produttori artigiani di (altro…)

Francia e Italia unite nel nome del rugby astigiano

Asti RugbyUn appuntamento ormai classico per il rugby astigiano quello che vede la squadra della città confrontarsi con le due province transalpine di Rumilly (Francia) e Ginevra (svizzera). Quest’anno il trofeo si è svolto domenica 31 agosto ad Asti sul campo del lungotanaro con la defezione della compagine elvetica. Lo scontro ha visto protagonisti, sul campo, astigiani e francesi. L’occasione ha offerto la possibilità di un incontro tra i sindaci della due città: per Asti era, infatti, presente Fabrizio Brignolo che ha raggiunto un accordo con il primo cittadino di Rumilly per sviluppare una collaborazione tra le due municipalità e le due squadre, finalizzata anche ad accedere a fondi europei destinati allo sport e alle collaborazioni internazionali. (altro…)

Pronta l’edizione 2014 di Cocco… wine. In degustazione anche vini del veronese

vinoPronta l’edizione 2014 della festa dedicata alla Barbera d’Asti di Cocconato. Sabato 6 settembre alle 18.30 il salone delle feste della locanda Martelletti, in via Roma, ospita l’evento “Cocco… wine”, un programma di degustazioni d’assaggio e approfondimento.Ad ogni produttore sarà abbinato un giornalista che guiderà insieme al titolare dell’azienda vinicola cocconatese la degustazione, illustrando territorio, suolo, carattere del vitigno, risultato in bottiglia e accompagnando il pubblico a conoscere meglio questo particolare terroir a nord di Asti. (altro…)

Asti: arresti e denunce per furti nei supermercati della città e al luna park di Castagnole Lanze

giostraDenunciati per furto aggravato in concorso due cittadini romeni, entrambi residenti ad Asti, sorpresi a taccheggiare nel supermercato Pam in corso Torino, all’ingresso in città. I due stavano rubando vari prodotti per l’estetica per un valore totale di 90 euro. Sempre in città, nel supermercato Penny Market in corso Casale, sono state beccate sul fatto due ragazze italiane, anche loro di Asti, notate dal personale antitaccheggio del negozio a rubare generi alimentari per un valore di 60 euro. Altro furto, ma stavolta di energia elettrica, a Castagnole Lanze. I carabinieri di Canelli, a conclusione di accertamenti scaturiti a seguito di controlli del luna park nel paese, hanno arrestato per furto di energia elettrica ai danni della società “Enel”,  tre persone, un 34ene, un 62enne e un 75ene, tutti giostrai. (altro…)

15 settembre: in Piemonte si torna a scuola

scuolaI primi a tornare sui banchi di scuola in Italia saranno gli studenti della provincia di Bolzano l’8 settembre. Poi toccherà a quelle di Trento e del Molise il 10, la Val d’Aosta e l’Abruzzo l’11. Gli studenti del Piemonte avranno invece qualche giorno in più di vacanza. Qui, come nella maggior parte delle regioni italiane, la scuola inizierà il 15 settembre. Il calendario scolastico 2014/2015 per il Piemonte prevede 205 giorni di lezione, che si concluderanno giovedì 11 giugno nelle scuole primarie e secondarie di I e II grado (il 30 giugno nelle scuole dell’infanzia). Il primo stop sarà in corrispondenza delle vacanze di Natale (altro…)