Quantcast
Ultimo aggionamento: 09-12-2016 - 17:55 | Oggi: autopsia Damanhur spaccio sciopero presidio gtt

E' stata intitolata a Chiara Lubich, la fondatrice del movimento dei Focolari ed insignita in passato della cittadinanza onoraria di Bra, la nuova scuola dell'infanzia di Bandito. Nel corso di una partecipata cerimonia che si è svolta nei giorni scorsi, ad intervenire e portare i saluti dell'amministrazione comunale sono state Gaia Sottimano e Francesca Bonardi del consiglio comunale dei ragazzi di Bra, prima di lasciare la parola al sindaco Bruna Sibille e all'assessore provinciale Giuseppe Lauria. Nel corso della cerimonia è stato poi letto un messaggio della attuale presidente del movimento dei Focolari, Maria Voce, prima di lasciar spazio ai piccoli ospiti della struttura che hanno intonato una canzoncina a tema. Al termine sono state scoperte anche tre targhe su Chiara Lubich, che rimarranno posizionate all'ingresso dell'istituto.

E’ stata intitolata a Chiara Lubich, la fondatrice del movimento dei Focolari ed insignita in passato della cittadinanza onoraria di Bra, la nuova scuola dell’infanzia di Bandito. Nel corso di una partecipata cerimonia che si è svolta nei giorni scorsi, ad intervenire e portare i saluti dell’amministrazione comunale sono state Gaia Sottimano e Francesca Bonardi del consiglio comunale dei ragazzi di Bra, prima di lasciare la parola al sindaco Bruna Sibille e all’assessore provinciale Giuseppe Lauria. Nel corso della cerimonia è stato poi letto un messaggio della attuale presidente del movimento dei Focolari, Maria Voce, prima di lasciar spazio ai piccoli ospiti della struttura che hanno intonato una canzoncina a tema. Al termine sono state scoperte anche tre targhe su Chiara Lubich, che rimarranno posizionate all’ingresso dell’istituto.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,