Ultimo aggionamento: 02-09-2015 - 10:2 | Oggi: inceneritore amianto suicidio incendio parco passante ferroviario

Un'altra busta sospetta - dopo quella del 3 ottobre -  è stata mandata mercoledì mattina nella sede torinese di Equitalia (società recupero crediti), in via Arcivescovado. Immediato è scattato l'allarme, con l'intervento delle forze dell'ordine e dei vigili del fuoco che hanno sequestrato il plico sospetto. Il tratto tra via XX settembre e via Roma è stato transennato.

Un’altra busta sospetta – dopo quella del 3 ottobre –  è stata mandata mercoledì mattina nella sede torinese di Equitalia (società recupero crediti), in via Arcivescovado. Immediato è scattato l’allarme, con l’intervento delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco che hanno sequestrato il plico sospetto. Il tratto tra via XX settembre e via Roma è stato transennato.