Sciopero di treni e bus il 15 e 16 dicembre: ecco i servizi garantiti a Torino e in Piemonte

Salvo decisi cambi di rotta nel vertice di domani fra il capo del governo Mario Monti e le tre sigle sindacali CGIL, CISL e UIL, si va verso un nuovo sciopero del trasporto pubblico per le giornate di giovedì 15 e venerdì 16 dicembre. La protesta mira a far rivedere alcuni provvedimenti della manovra Salva Italia fra cui la riforma previdenziale. I convogli – tranne nelle fasce protette – rimarranno fermi dalle ore 21 del 15 dicembre alle ore 21 del 16 dicembre. Ecco i treni regionali e di lunga percorrenza garantiti sul territorio piemontese.

Treni a lunga percorrenza garantiti nei giorni feriali e festivi

Treni a lunga percorrenza garantiti in caso di sciopero non superiore alle 24 ore, ricadente in  giornata festiva e con inizio alle ore 21.00 del giorno prefestivo

Servizi minimi garantiti del trasporto locale nelle fasce orarie di maggiore frequentazione (dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali)

Per quanto riguarda il trasporto pubblico su gomma ecco i servizi garantiti a Torino

Commenta su Facebook


Commenti chiusi

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

Cerca


Naviga

Home | Speciali | Telegram | Newsletter | Blog | Social | Multimedia | Alessandria | Asti | Biella | Cuneo | Novara | Torino | Vco | Vercelli | Piemonte | Fotogallery | Ambiente | Cittadini | Cronaca | Cultura | Economia | Eventi | Lavoro | Politica | Salute | Scienza| Scuola | Società | Spettacolo | Sport | Trasporti