Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

25 - 04 - 2014

Lavoro, Piemonte, Torino

Agile ex Eutelia: la situazione resta incerta, tra incontri rinviati e fax “preoccupanti”


Non si conosce ancora la data del prossimo incontro tra sindacati e vertici di Eutelia, l’azienda aretina specializzata in telecomunicazioni recentemente venduta alla cordata Piero della Francesca, che lo scorso 30 dicembre si è aggiudicata la gara di vendita. Un incontro, per la verità, era in programma il 12 gennaio a Roma, ma è stato rinviato ufficialmente per motivi “logistico-organizzativi”.

L’azienda è in fase di ristrutturazione: si parla di un riassorbimento di 230 lavoratori del gruppo su 365, mentre gli altri saranno riassorbiti – parola dei nuovi proprietari – “se l’azienda riuscirà a cogliere i risultati programmati entro un anno”.

Resta ancora avvolta nel mistero invece la situazione di Agile-Omega, l’azienda in cui era confluito il ramo Tlc di Eutelia di cui fanno parte 1.800 lavoratori. Agile è stata rilevata da Tbs, ma resta da chiarire il numero degli esuberi, soprattutto in Piemonte (tra Torino e Ivrea). Il 12 gennaio 2012 il commissario straordinario Agile (nominato dal tribunale di Roma) Stefania Chiaruttini ha inviato ai sindacati e al ministero dello Sviluppo economico un fax che ha destato le preoccupazioni dei lavoratori:

Egregi Signori,
visto il prolungarsi dei tempi che si stanno rendendo necessari per il raggiungimento dell’Accordo Sindacale ex art. 47 L. 428/90 per la vendita dei Rami IT e Call Center, ci preme portare nuovamente alla Vostra attenzione l’assoluta esigenza di raggiungere in tempi brevi un Accordo, considerato che le proiezioni delle disponibilità di cassa della Procedura potranno garantire il regolare pagamento delle mensilità correnti approssimativamente sino alla fine di gennaio 2012. Se entro il suddetto termine non si sarà raggiunto alcun Accordo, non si potrà evidentemente perfezionare la vendita degli anzidetti Rami di TBS IT Telematic & Biomedical Services Srl (che è risultato essere l’unico soggetto interessato a rilevare i due rami di attività di Agile Srl) e conseguentemente ci vedremo costretti a presentare istanza di fallimento.
Cordiali saluti”


Segui Quotidiano Piemontese



17 gennaio 2012 - Autore: Gaetano Veninata -

I commenti sono chiusi per questa pagina

Leggi articolo precedente:
Pluripregiudicato tossicomane si nascondeva ad Alba per evitare la condanna

Ricercato per furto aggravato, se ne andava in...

Inverno senza neve, la Regione sancisce lo “stato di calamità per siccità”

Almeno 2 milioni di euro: sarà questo l'ammontare...

Alessandria: la GdF scopre un’evasione fiscale di oltre 50 milioni di euro

La Guardia di finanza di Tortona, in provincia...

Presi i pirati di Corso Peschiera. Confessano due giovani di Aosta

Un mese e mezzo fa l’incidente, in corso...

Chiudi