Ultimo aggionamento: 30-07-2015 - 16:30 | Oggi: gioco d'azzardo sergio chiamparino csi

Maria Teresa Armosino, parlamentare del Pdl e presidente della Provincia di Asti a sostegno di Progett'Azione, componente del gruppo del "Popolo della Libertà - Popolari piemontesi" di cui fanno parte i consiglieri Roberto Boniperti, Angelo Burzi, Fabrizio Comba, Rosa Anna Costa, Roberto Tentoni, Rosanna Valle e Gian Luca Vignale e che si pone l'obiettivo di favorire il cambiamento e la crescita del centrodestra piemontese.“Condivido e sostengo la presa di posizione dei consiglieri regionali del Pdl che si riconoscono nella componente Progett’Azione e mi auguro che le loro ragioni vengano presto comprese, fatte proprie e condivise dal partito che hanno sempre lealmente servito con il loro comportamento cristallino nei lavori in Aula e in Commissione”. Questa la posizione di Maria Teresa Armosino, parlamentare del Pdl e presidente della Provincia di Asti che esprime il proprio appoggio ai consiglieri regionali pidiellini che ieri hanno annunciato, con una conferenza stampa a Palazzo Lascaris, le loro determinazioni politiche nei riguardi della maggioranza che governa la Regione. “I consiglieri di Progett’Azione - prosegue Armosino - affrontano problemi reali, che sono cuore e sostanza della proposta politica sulla quale si fonda la coalizione che ha vinto le elezioni meno di due anni fa: non tenere conto delle loro indicazioni, evitando il confronto su questi temi, significa negare le ragioni che hanno portato il centrodestra a vincere il confronto elettorale e che stanno alla base della volontà di cambiamento manifestata dal Piemonte. Per questo mi batterò perché la questione, se non sarà affrontata a Torino, venga risolta a livello nazionale”.

Maria Teresa Armosino, parlamentare del Pdl e presidente della Provincia di Asti a sostegno di Progett’Azione, componente del gruppo del “Popolo della Libertà – Popolari piemontesi” di cui fanno parte i consiglieri Roberto Boniperti, Angelo Burzi, Fabrizio Comba, Rosa Anna Costa, Roberto Tentoni, Rosanna Valle e Gian Luca Vignale e che si pone l’obiettivo di favorire il cambiamento e la crescita del centrodestra piemontese.“Condivido e sostengo la presa di posizione dei consiglieri regionali del Pdl che si riconoscono nella componente Progett’Azione e mi auguro che le loro ragioni vengano presto comprese, fatte proprie e condivise dal partito che hanno sempre lealmente servito con il loro comportamento cristallino nei lavori in Aula e in Commissione”.

Questa la posizione di Maria Teresa Armosino, parlamentare del Pdl e presidente della Provincia di Asti che esprime il proprio appoggio ai consiglieri regionali pidiellini che ieri hanno annunciato, con una conferenza stampa a Palazzo Lascaris, le loro determinazioni politiche nei riguardi della maggioranza che governa la Regione.

“I consiglieri di Progett’Azione – prosegue Armosino – affrontano problemi reali, che sono cuore e sostanza della proposta politica sulla quale si fonda la coalizione che ha vinto le elezioni meno di due anni fa: non tenere conto delle loro indicazioni, evitando il confronto su questi temi, significa negare le ragioni che hanno portato il centrodestra a vincere il confronto elettorale e che stanno alla base della volontà di cambiamento manifestata dal Piemonte. Per questo mi batterò perché la questione, se non sarà affrontata a Torino, venga risolta a livello nazionale”.


TAGS: , , , , , , ,