Ultimo aggionamento: 29-08-2015 - 21:29 | Oggi: nosiglia profughi aereo incidente motocicletta traffico inceneritore

Si è conclusa ieri sera la 12a edizione del Piemonte Movie gLocal Film Festival, dopo 6 giorni durante i quali si sono susseguite oltre 80 proiezioni tra il Cinema Massimo, il Movie e il Blah Blah. Anche quest'anno si è confermata una buona affluenza di pubblico che ha seguito le attese finali del concorso Spazio Piemonte, e i documentari, in concorso e non, di Panoramica Doc hanno come sempre suscitato un forte interesse grazie alle loro tematiche attuali. In particolare S.A.L.P. Esercizio di memoria del Collettivo Cromocinque e Cinefiat presenta di Alessandro Castelletto hanno registrato il tutto esaurito, seguiti a ruota da A Sleeping Dog di Dario Martinez, La sindrome dei monelli di Alberto Coletta, Sale per la capra di Fabrizio Dividi, Marta Evangelisti e Vincenzo Greco e 10 di Vincenzo Cicanese che hanno visto un'ampia partecipazione del pubblico anche nei dibattiti successivi alle proiezioni. Novità dell'edizione 2012, infatti, è stato l'allestimento di uno Spazio Incontri adiacente alla Sala Il Movie (Cineporto) per permettere ad autori e spettatori di confrontarsi, per continuare lo scambio di stimoli iniziato in sala e non lasciare che si concludano una volta riaccese le luci in sala. I film vincitori saranno di nuovo protagonisti con la proiezione di oggi, lunedì 12 marzo, alle ore 17 al Blah Blah (Via Po, 21). Ingresso gratuito. Ecco l'elenco dei vincitori: Concorso spazio piemonte Miglior Cortometraggio La panchina di Daniele Niola  Miglior Attore Mohammed Saidi Alaoui (Aid El Kabir, La Festa Grande di Simone Giovine) Miglior Attrice Emanuela Mascherini (Se son rose di Riccardo Banfi) Miglior Cortometraggio d'Animazione - premio Città di Moncalieri Nana Bobò di Lucas Wild Do Vale, Andrea Cristofaro, Francesco Nicolò Mereu, Valentina Delmiglio. Premio del Pubblico La terapia di Elisa Micalef Premio del Pubblico - Miglior Cortometraggio Scuole Villanova 150, ieri oggi e domani di Acting Out e Scuola Astesano - Villanova D’Asti Premio alla memoria del regista Guido Boccaccini On Air di Demetrio Sacco menzione speciale Luigi è comunista di Gino Caron Premio Machiavelli Music - miglior Colonna Sonora La danza del piccolo ragno di Aurora Febo, Lucia Rotelli e Emma Vasile Premio Cinemaitaliano.info - miglior Cortometraggio Documentario Confini di Fabrizio Albertini Concorso panoramica doc Premio Maurizio Collino - miglior Documentario ex-aequo a La fabbrica è piena di Irene Dionisio Altra Europa di Rossella Schillaci

Si è conclusa ieri sera la 12a edizione del Piemonte Movie gLocal Film Festival, dopo 6 giorni durante i quali si sono susseguite oltre 80 proiezioni tra il Cinema Massimo, il Movie e il Blah Blah. Anche quest’anno si è confermata una buona affluenza di pubblico che ha seguito le attese finali del concorso Spazio Piemonte, e i documentari, in concorso e non, di Panoramica Doc hanno come sempre suscitato un forte interesse grazie alle loro tematiche attuali. In particolare S.A.L.P. Esercizio di memoria del Collettivo Cromocinque e Cinefiat presenta di Alessandro Castelletto hanno registrato il tutto esaurito, seguiti a ruota da A Sleeping Dog di Dario Martinez, La sindrome dei monelli di Alberto Coletta, Sale per la capra di Fabrizio Dividi, Marta Evangelisti e Vincenzo Greco e 10 di Vincenzo Cicanese che hanno visto un’ampia partecipazione del pubblico anche nei dibattiti successivi alle proiezioni. Novità dell’edizione 2012, infatti, è stato l’allestimento di uno Spazio Incontri adiacente alla Sala Il Movie (Cineporto) per permettere ad autori e spettatori di confrontarsi, per continuare lo scambio di stimoli iniziato in sala e non lasciare che si concludano una volta riaccese le luci in sala. I film vincitori saranno di nuovo protagonisti con la proiezione di oggi, lunedì 12 marzo, alle ore 17 al Blah Blah (Via Po, 21). Ingresso gratuito.

Ecco l’elenco dei vincitori:

Concorso spazio piemonte

Miglior Cortometraggio

La panchina di Daniele Niola

 Miglior Attore

Mohammed Saidi Alaoui (Aid El Kabir, La Festa Grande di Simone Giovine)

Miglior Attrice

Emanuela Mascherini (Se son rose di Riccardo Banfi)

Miglior Cortometraggio d’Animazione – premio Città di Moncalieri

Nana Bobò di Lucas Wild Do Vale, Andrea Cristofaro, Francesco Nicolò Mereu, Valentina Delmiglio.

Premio del Pubblico

La terapia di Elisa Micalef

Premio del Pubblico – Miglior Cortometraggio Scuole

Villanova 150, ieri oggi e domani di Acting Out e Scuola Astesano – Villanova D’Asti

Premio alla memoria del regista Guido Boccaccini

On Air di Demetrio Sacco

menzione speciale

Luigi è comunista di Gino Caron

Premio Machiavelli Music – miglior Colonna Sonora

La danza del piccolo ragno di Aurora Febo, Lucia Rotelli e Emma Vasile

Premio Cinemaitaliano.info – miglior Cortometraggio Documentario

Confini di Fabrizio Albertini

Concorso panoramica doc

Premio Maurizio Collino – miglior Documentario

ex-aequo a

La fabbrica è piena di Irene Dionisio

Altra Europa di Rossella Schillaci


TAGS: , , , ,