Ultimo aggionamento: 23 aprile 2012 | Oggi: incidente campo nomadi violenza uber omicidio

Si avvicina la data del referendum contro la caccia in Piemonte, chiesto 25 anni fa da una parte della popolazione, e le operazioni preliminari degli uffici di sezione di Alba cominceranno alle 16 di sabato 2 giugno e riprenderanno alle 7 di domenica 3. La votazione per il referendum si svolgerà nella sola giornata di domenica con inizio alle 8 e termine alle 22 dello stesso giorno. Gli elettori che, a tale ora, si troveranno ancora nei locali del seggio saranno ammessi a votare. Info: tel. 0173/292201-231.In breve il referendum, che non è abrogativo, ma tende a modificare solo una parte della legge che disciplina la materia venatoria, se si dovesse raggiungere il quorum e vincessero i SI contro la caccia, porrebbe il: - Divieto di caccia per 25 specie selvatiche - Divieto di caccia la domenica - Divieto di cacciare su terreno coperto da neve - Limitazione ai privilegi concessi alle aziende faunistico-venatorie   La vittoria dei SI consentirebbe ai cacciatori di cacciare solo cinghiali, lepri, minilepri e fagiani e non altre specie. Il video appello di Beppe Grillo al voto: http://www.youtube.com/watch?v=ALPCaxbOTlU    

Si avvicina la data del referendum contro la caccia in Piemonte, chiesto 25 anni fa da una parte della popolazione, e le operazioni preliminari degli uffici di sezione di Alba cominceranno alle 16 di sabato 2 giugno e riprenderanno alle 7 di domenica 3. La votazione per il referendum si svolgerà nella sola giornata di domenica con inizio alle 8 e termine alle 22 dello stesso giorno. Gli elettori che, a tale ora, si troveranno ancora nei locali del seggio saranno ammessi a votare. Info: tel. 0173/292201-231.In breve il referendum, che non è abrogativo, ma tende a modificare solo una parte della legge che disciplina la materia venatoria, se si dovesse raggiungere il quorum e vincessero i SI contro la caccia, porrebbe il:

– Divieto di caccia per 25 specie selvatiche
– Divieto di caccia la domenica
– Divieto di cacciare su terreno coperto da neve
Limitazione ai privilegi concessi alle aziende faunistico-venatorie

 

La vittoria dei SI consentirebbe ai cacciatori di cacciare solo cinghiali, lepri, minilepri e fagiani e non altre specie.

Il video appello di Beppe Grillo al voto: http://www.youtube.com/watch?v=ALPCaxbOTlU

 

 


TAGS: , , , ,
Leggi articolo precedente:
Al via la solenne cerimonia della stima del prossimo Palio di Asti

-*+Sabato 28 aprile Asti ospiterà la cerimonia del...

Scontro frontale ad Avigliana: due morti e un ferito gravissimo

-*+Un grave incidente è accaduto dopo le 17.30...

La Juve fa poker contro la Roma: +3 sul Milan, lo scudetto sempre più vicino – fotogallery

-*+Giornata forse decisiva per l’assegnazione dello scudetto ai...

Successo per una StraBra soleggiata e calda

-*+Oltre 2mila persone hanno partecipato alla StraBra di...

Chiudi