Registrati | Login | Logout Meteo Piemonte | Meteo Italia | Traffico Piemonte | Mappe |

03 - 09 - 2014

Alessandria, Economia, Lavoro, Piemonte

Arenaways da giugno offrirà treni hotel innovativi per il centro e il sud


Oggi si è svolta alle Officine Grandi Riparazioni di Torino la conferenza stampa di presentazione dei nuovi servizi di Arenaways.. A partire dalla seconda metà di giugno la società collegherà il nordovest con il centro e sud Italia con un servizio di treni notte ad alta qualità che consentira’ il trasporto di auto al seguito. Oltre ai dipendenti della vecchia società saranno assunti anche 26 lavoratori della ex Wagonlits. Il prodotto è innovativo e si chiamerà trenohotel, realizzato dagli spagnoli Talgo, che viaggerà da Torino verso Bari e verso Reggio Calabria. Sui treni sarà possibile avere pranzo e cena.I nuovi servizi Trenhotel di Arenaways Torino-Bari e Torino-Reggio Calabria, saranno commercializzati da Trenitalia.

La società di Giuseppe Arena ha siglato un accordo con l’operatore ferroviario pubblico spagnolo Renfe che le consentirà di estendere il servizio ai treni notte che collegano il nord e il sud Italia.  I termini del contratto prevedono, da parte della compagnia iberica, la cessione in locazione per 5 anni di 3 treni hotel di fabbricazione Talgo pensati specificatamente per il servizio notturno.  L’accordo include la possibilità, in futuro, di gestire congiuntamente i collegamenti notturni tra Italia e Spagna.

 


Segui Quotidiano Piemontese



17 maggio 2012 - Autore: Redazione - @quotidianopiem
In questo articolo si parla di : ,

Commenta

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...
Leggi articolo precedente:
Il Toro vince 9-7 il derby dei Vip di Un Goal Per Amore

E' finito con il classico punteggio più che...

Evoluzioni in auto di tre minorenni. Uno era già accusato di spaccio di droghe

Cuneo, via Carbonera ore 20.30 di ieri, all’improvviso...

A Cervere il Giro d’Italia sarà attesa da una maxi bici alta 2 metri

Ad accogliere la tappa del Giro d’Italia che...

Sequestrati 3 centri benessere albesi. Erano “case di prostituzione” con clienti di Alba, Asti e Bra

E’ stata denominata operazione “Happy ending", ovvero “lieto...

Chiudi