Quantcast

fassino-torinoIl Comitato Salviamo corso Marconi proprio non ci sta ad abbandonare il corso alla costruzione dei box sotterranei. Tra le varie iniziative il Comitato ha organizzato per giovedì 4 luglio un aperitivo sotto gli alberi. L'appuntamento è alle 19.00 in  corso Marconi angolo via Madama Cristina. Obiettivo dell'incontro è naturalmente quello di manifestare contro il piano per la costruzione di posti auto privati sotterranei e far conoscere alla popolazione che interverrà qual è la situazione. All'aperitivo è stato invitato anche il sindaco Piero Fassino per un confronto diretto sul progetto. Il Comitato lamenta che la realizzazione del progetto comporterà l’eliminazione di 51 alberi nel tratto del viale compreso tra via Madama Cristina e corso Massimo d’Azeglio e la riduzione dei posti auto pubblici a disposizione dei cittadini, che saranno 300 in meno. Intanto il Comitato ha dato il via alla raccolta fondi per il ricorso al TAR.

fassino-torinoIl Comitato Salviamo corso Marconi proprio non ci sta ad abbandonare il corso alla costruzione dei box sotterranei. Tra le varie iniziative il Comitato ha organizzato per giovedì 4 luglio un aperitivo sotto gli alberi. L’appuntamento è alle 19.00 in  corso Marconi angolo via Madama Cristina. Obiettivo dell’incontro è naturalmente quello di manifestare contro il piano per la costruzione di posti auto privati sotterranei e far conoscere alla popolazione che interverrà qual è la situazione. All’aperitivo è stato invitato anche il sindaco Piero Fassino per un confronto diretto sul progetto. Il Comitato lamenta che la realizzazione del progetto comporterà l’eliminazione di 51 alberi nel tratto del viale compreso tra via Madama Cristina e corso Massimo d’Azeglio e la riduzione dei posti auto pubblici a disposizione dei cittadini, che saranno 300 in meno. Intanto il Comitato ha dato il via alla raccolta fondi per il ricorso al TAR.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: