Quantcast
Pronta la mappa di Torino Use-It, fatta dai giovani per i giovani

E’ pronta l’edizione 2015 della mappa di Torino realizzata da Use-It. Si tratta di una cartina che fornisce informazioni turistiche su Torino, così come avviene in altre 30 città europee tra cui Anversa, Praga, Bologna, Cordova, Bruxelles, Utrecht.

Use-it non è solo una mappa, ma una rete europea a cui aderiscono coloro che la realizzano e fissa i criteri a cui deve attenersi ogni singola cartina: non ė commerciale – nessuno paga per inserire i luoghi –  nè raccoglie pubblicità ed è distribuita gratuitamente negli ostelli o nei centri di informazione turistiche.  La cartina non può avere sponsor privati, deve essere redatta in inglese e i contenuti sono il risultato della consultazione di un ampio panel di giovani.

E’ uno strumento di informazione che l’Assessorato alle Politiche educative della Città di Torino, guidato da Mariagrazia Pellerino, mette a disposizione degli studenti internazionali iscritti agli Atenei torinesi o agli Istituti di Alta Formazione. Stampata in 30mila copie la mappa è già stata distribuita agli studenti stranieri iscritti all’anno accademico appena iniziato dell’Università, del Politecnico, degli Istituti di Alta formazione. E’ a disposizione degli studenti  nelle residenze Edisu e nel Collegio Einaudi. Inoltre  negli infopoint turistici cittadini.

Ma potete anche scaricarla direttamente dal sito.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,