Quantcast
Ultimo aggionamento: 23-07-2016 - 12:22 | Oggi: tim cup evasione fiscale
Abbonamento Musei Torino Piemonte: un anno di arte e cultura da rinnovare

L’Abbonamento Musei è l’unica carta che permette, per 365 giorni dalla data dell’acquisto, di  visitare liberamente e ogni volta che lo si desidera i musei, le Residenze Reali, i castelli, i giardini, le fortezze, le collezioni permanenti e le mostre di Torino e del Piemonte.

Anche a febbraio le esposizioni alle quali si può accedere sono molte e spaziano dalla mostra Monet che è stata prorogata fino al 14 febbraio, a Matisse e il suo tempo allestita a Palazzo Chiablese, passando per Fashion del National Geographic a Palazzo Madama e la nuova mostra dedicata all’iconografia dei putti al Museo Accorsi-Ometto, senza dimenticare l’esposizione dedicata a Caravaggio e ai caravaggeschi al Castello di Miradolo e Golden Age. Rubens, Brueghel, Jordaens  sulla pittura fiamminga e olandese del Seicento e Settecento al Forte di Bard.

E non è tutto, perché l’Abbonamento Musei è anche il modo migliore per conoscere l’offerta culturale della regione grazie alle molte convenzioni di sconto e riduzione su stagioni teatrali e concertistiche, al cinema, in molti festival e su itinerari di visita. In più, l’Abbonamento Musei consente di entrare con tariffe agevolate in alcuni dei più importanti musei italiani.

Per conoscere tutta l’offerta, le tariffe e i punti vendita: www.abbonamentomusei.it

Numero Verde 800.329.329


TAGS: , ,