Quantcast
Ultimo aggionamento: 06-12-2016 - 20:14 | Oggi: autopsia Damanhur spaccio sciopero presidio gtt
Boom di imprese straniere in Piemonte: +4,4% registrate alla Camera di Commercio

Le imprese straniere in Piemonte hanno continuato a crescere di numero anche nel 2015: quelle iscritte nel registro della Camera di Commercio erano a fine anno 40.716, un incremento del 4,4% rispetto al 2014. Un dato ancora più interessante e chiaro: le imprese straniere nella nostra regione sono il 10% del totale. I settori di maggiore diffusione sono quello delle costruzioni, il commercio, turismo e attività manifatturiere. Cuneo (+5,6%), Alessandria (+5,3%) e Torino (+4,5%) le province in cui sono stati annotati gli incrementi maggiori.
“L’imprenditoria straniera rappresenta una risorsa preziosa per il nostro territorio. Negli ultimi anni è cresciuta a dispetto di un calo generalizzato delle imprese registrate in Piemonte – spiega Ferruccio Dardanello, presidente di Unioncamere Piemonte -. Spetta alle istituzioni valorizzare e sostenere questi imprenditori, attraverso politiche mirate di sostegno al credito. Il Sistema camerale sostiene finanziariamente il Fondo di garanzia per il Microcredito della Regione Piemonte, a supporto dei soggetti non bancabili per aiutarli nelle loro idee”.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , , , ,