Quantcast
Ultimo aggionamento: 01-07-2016 - 21:38 | Oggi: incidente chiara appendino violenza sulle donne
Dal 4 al 9 maggio la 31a edizione del Torino Gay e Lesbian Film Festival #TGLFF31

Si svolgerà dal 4 al 9 maggio 2016, come sempre nelle sale del Cinema Massimo, la trentunesima edizione del Torino Gay & Lesbian Film Festival. L’immagine guida di quest’anno, realizzata da 3D Comunicazione, stigmatizza l’identità proteiforme, vulcanica, sensibile, di un Festival attento ad accogliere creatività e storie differenti, a proporre vite sottotraccia e provocazioni, a stimolare dibattiti e riflessioni. Sempre lungo una linea di coerenza etica e sociale, che ha contribuito e contribuisce a definire i valori della nostra contemporaneità. L’audacia ha in sé genio, potere, magia.

Cinque saranno i premi: il Premio Ottavio Mai, individuato da una giuria di 3 esperti, il Premio Queer e il Premio al miglior cortometraggio, che potranno contare su due qualificate giurie composte da studenti. Il pubblico assegnerà poi due riconoscimenti: il premio The Best Torino al miglior lungometraggio, e il premio per il Miglior cortometraggio.

Il Torino Gay & Lesbian Film Festival, che sarà preceduto da un calendario di eventi di avvicinamento, è amministrato dal 2005 dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e si svolge con il patrocinio del MiBACT – Direzione generale per il Cinema, della Regione Piemonte e del Comune di Torino.

Giovanni Minerba, direttore del TGLFF:

Credo che il claim di quest’anno, Infiniti sensi, precise direzioni sintetizzi il lavoro di ricerca svolto in trentuno anni di festival. Ci siamo dedicati all’esplorazione di idee, suggestioni, messaggi sociali e culturali, percorrendo strade sempre nuove, con rigore, convinti che solo “infiniti sensi” possano indicare una precisa direzione

Il sito del TGLFF


TAGS: , , ,