Quantcast
Ultimo aggionamento: 07-12-2016 - 20:28 | Oggi: autopsia Damanhur spaccio sciopero presidio gtt
L’avvocato Roberto Cota difende un tunisino accusato di ricettazione

Foto LaPresse.FOTO DI REPERTORIO.10/01/2014.Il Tar del Piemonte annulla le regionali del 2010......Foto Alessandro Falzone - LaPresse.11 05 2011 Torino, Hotel Santo Stefano.Appoggio della lega a candidatura Michele Coppola.Nella foto : Roberto Cota

Questa, se volete, possiamo catalogarla tra le curiosità. Roberto Cota, ex presidente della Regione e numero uno della Lega in Piemonte, si è ritrovato a difendere in tribunale un immigrato tunisino dall’accusa di ricettazione di una bicicletta.

Cota è infatti tornato a fare l’avvocato a tempo pieno. Si è “difeso” dicendo che il caso era di un collega, che però ha avuto un contrattempo e gli ha chiesto di sostituirlo in tribunale. Cota ha tenuto a precisare che l’imputato era regolare sul territorio italiano e che comunque “il lavoro è lavoro” e prescinde dalle convinzioni politiche.

Ha anche detto, tuttavia, che lui non è iscritto alle liste d’ufficio, in modo da non rischiare di difendere immigrati con troppa frequenza.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,