Quantcast
Ultimo aggionamento: 29-05-2016 - 17:23 | Oggi: amministrative 2016 giro d'italia incidente frode furti Festival del gelato
Aggredisce e tenta di rapinare l’ex compagna: arrestato ad Alessandria

I carabinieri di Alessandria hanno arrestato per tentata rapina, lesioni personali e atti persecutori Badr Eddine Kanit, 20 anni, pluripregiudicato. Il giovane era stato arrestato il 9 marzo per stalking nei confronti della sua ex compagna, quando aveva tentato di sfondare la porta di casa della donna ed entrare in casa sua, venendo arrestato a pochi metri dall’abitazione dalle gazzelle intervenute. Questa volta, alle 2 circa del 18 marzo, la sua ex compagna si trovava in un parcheggio all’interno di un’auto e con il nuovo fidanzato, quando è arrivato il 20enne che, vedendoli insieme, si è avvicinato all’auto, ha aperto la portiera, li ha minacciati e insultati ripetutamente, ha rotto una bottiglia di birra e usato un pezzo di vetro in modo minaccioso verso di loro.
La ragazza, scesa dall’auto per calmarlo, è stata colpita alla mano dal 20enne che le ha rubato anche il telefono (poi recuperato nel prosieguo della colluttazione) e le sigarette prima di darle un pugno in faccia.

Nel frattempo, il ragazzo che si trovava in auto insieme alla donna, è entrato in un locale pubblico e ha telefonato al 112, spiegando quando stava accadendo. Sul posto sono giunte velocemente due gazzelle che, raccolti i dati, hanno iniziato le ricerche: poco dopo, credendo di non essere cercato proprio in quel luogo, il 20enne è tornato nello stesso locale pubblico per lavarsi il sangue perso durante la colluttazione. aveva usato per aggredire l’ex compagna. E’ stato quini arrestato per tentata rapina, lesioni personali e atti persecutori, accompagnandolo successivamente al carcere di Alessandria.

La donna aggredita è stata invece accompagnata al pronto soccorso per essere visitata e dimessa con cinque giorni di cure per una ferita lacero contusa alla mano destra e una ecchimosi allo zigomo destro.


TAGS: , , , ,