Rubano l’auto alla volontaria dei gatti e la buttano fuori in corsa: l’appello



Sandra Negro, 44 anni, volontaria animalista che si occupa di alcune colonie feline a Torino, lancia un appello su facebook per il furto d’auto e la violenza subìta venerdì sera quando ha tentato di opporsi al furto ed è stata gettata fuori dall’auto, sbattendo la testa.

Questo l’appello pubblicato sul suo account: “Aiutoooo mi rivolgo a tutti voi popolo di fb ieri sera (venerdì 2 settembre, ndr) alle ore 23 circa mi stavo recando ad una delle mie venti colonie feline site sul territorio di Torino mi ero recata in via Bollengo quando due ragazzi mi rubano violentemente la macchina. Si tratta di una Fiat punto autocarro targata DG230ZY del 2007, colore bianco. Nel baule si nota il trasporto cibo per animali io sono stata soccorsa subito da abitanti della via, carabinieri e ambulanza”.

Prosgeue l’accorato appello: “Esco ora dal pronto soccorso, ho riportato varie contusioni e lesioni, i due ragazzi erano molto giovani: uno con carnagione olivastra, capelli scuri tendenti sul riccio, labbra carnose;  l’altro non l’ho visto. Chiedo a tutti voi torinesi: chiunque noti questa macchina parcheggiata contatti subito i carabinieri o me sandra al 3383634231. Ho bisogno di quell’auto, gestisco venti colonie, il parco gatti e mi serve per soccorrere gli animali di strada. Vi prego datemi una mano a trovarla, guardate nei parcheggi, occhi aperti. L’unione fa la forza. Grazie a tutti di cuore, sono disperata: diffondete ovunque”.

Ultima modifica: 7 gennaio 2018

In questo articolo