Grinzane Cavour, soccorsi da un’ambulanza per un’intossicazione alcolica dopo una festa: nei guai due minorenni



Sono stati due minorenni ad avere la peggio. Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Alba, nel corso di un servizio di prevenzione svolto nel comune di Grinzane Cavour, in provincia di Cuneo,  durante una festa giovanile regolarmente autorizzata, sono intervenuti perché 7 giovani, dopo avere abusato di bevande alcoliche erano ubriachi  e disturbavano le altre persone presenti all’evento.

I sette sono stati tutti sanzionati dai carabinieri per il reato (depenalizzato) di ubriachezza ed allontanati dal luogo della manifestazione per evitare ulteriori problemi. Si tratta di due operai romeni, rispettivamente un 28enne di Asti ed un 19enne di Fossano, altri tre studenti albesi 20enni e due minorenni di Alba, una studentessa 14enne ed uno studente 15enne.

I due minori, invece,  date le loro precarie condizioni di salute causate dall’abuso di alcool, sono stati soccorsi da un’ambulanza del Servizio Sanitario 118 e trasferiti al Reparto di Pediatria dell’Ospedale San Lazzaro di Alba per un’intossicazione alcolica.

I carabinieri  di Alba hanno avviato indagini per identificare ed eventualmente denunciare il negoziante, o comunque la persona, che aveva servito o venduto illecitamente bevande alcoliche al ragazzo ed alla ragazza finiti poi in ospedale.

Ultima modifica: 7 gennaio 2018

In questo articolo