Il governatore della Liguria Toti propone: candidiamo per le Olimpiadi Torino, Milano e Genova



Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, dopo la notizia del ritiro della candidatura di Roma a per le Olimpiadi 2024 rilancia con una proposto non nuova: “E’un’occasione persa anche se capisco i problemi di Roma e le sue priorità. Forse non era la città giusta da candidare. Maroni ha candidato Milano. Io dico candidiamo tutto il Nord Italia, Torino, Milano e Genova. Sono state il triangolo industriale, potrebbero diventare per qualche settimana il triangolo dello sport. Milano come capofila, Torino con l’esperienza del 2006 e Genova per gli sport acquatici. Penso potrebbe essere una candidatura autorevole, di tre realtà, che, considerando anche le Regioni, sono amministrate in modo solido. E se si aggiungesse anche Venezia sarebbe un momento di grande sviluppo per questa zona di Italia senza appesantire singole città. E’ un’idea, un approccio da qui a dire che sia fattibile bisogna verificare”.

Ultima modifica: 14 gennaio 2018

In questo articolo