Scoperto evasore totale a Verbania, non ha dichiarato 580 mila euro in tre anni



Le Fiamme Gialle della Compagnia di Verbania hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta individuale, con sede in Verbania, operante nel settore della installazione e della manutenzione di impianti antincendio.

Dal 2013 ad oggi la ditta ha operato quale evasore totale omettendo l’istituzione della documentazione contabile obbligatoria per legge e senza mai presentare alcuna dichiarazione ai fini delle Imposte Dirette e dell’Iva.

L’attività ha permesso, attraverso la ricostruzione del volume d’affari per ciascun anno d’imposta, di portare alla luce importi fatturati complessivamente per oltre 580.000 euro, di cui circa 95.547,60 euro a titolo d’imposta percepita dai clienti, ma non versata all’Erario.

Ultima modifica: 7 gennaio 2018

In questo articolo