Quantcast
Ultimo aggionamento: 24-02-2017 - 00:55 | Oggi: smog furto rapina juventus social
Arpa: rischio valanghe marcato su tutto l’arco alpino

Rischio valanghe in aumento su tutto l’arco alpino in Piemonte. Il nuovo bollettino Arpa Piemonte ha portato a “marcato” (grado 3 sulla scala europea che arriva fino a 5) il livello di pericolo in tutti settori. La situazione per domani è ancora più rischiosa

Il progressivo aumento dello zero termico diminuisce la stabilità superficiale con conseguente aumento dell’attività valanghiva spontanea generalmente costituita da valanghe di piccole e medie dimensioni. Non si escludono valanghe di fondo al di sotto dei 1800-2000m. In tutti i settori il distacco provocato è ancora legato al passaggio del singolo sciatore su molti pendii ripidi in corrispondenza di radure, dossi e cambi di pendenza. I lastroni sono localmente nascosti dalla neve recente rendendo difficile la valutazione del singolo pendio. Sono ancora possibili distacchi
provocati a distanza. I rumori di “whum” e la formazione di crepe nel manto nevoso sono segnali di instabilità che rimandano a questo pericolo. Le condizioni richiedono una capacità di valutazione locale molto buona.

Ecco il bollettino completo

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: