Quantcast
Ultimo aggionamento: | Oggi: torino smog furto rapina lingotto incidente
SKF Italia cresce grazie a Automotive e Aerospace

SKF Italia ha presentato i risultati 2016 dell’azienda che presentano un incremento dell’1% nel 2016 nel risultato complessivo. Il fatturato è passato dai 1.010 milioni di euro del 2015 ai 1.037 dell’ultimo esercizio. 

Skf Italia è presente in Piemonte con siti produttivi a Airasca, Pianezza, Villar Perosa e Villanova d’Asti per un totale in Italia di 11 stabilimenti produttivi, circa 3500 dipendenti e una rete capillare di circa 160 concessionari.  SKF Industrie è specializzata nella produzione e nella vendita di cuscinetti volventi e servizi correlati al mercato interno ed esterno.  SKF Industrie controlla RFT S.p.A., leader nel campo dei prodotti tecnici in gomma, gomma-metallo ed altri materiali elastomerici.

Il risultato è stato ottenuto dopo i primi due trimestri negativi grazie soprattutto all’Automotive e all’Aerospace mentre l’Industrial, settore che ha più patito la crisi, ha raggiunto una sostanziale stabilità.

Nel 2016 c’è stato il rinnovo del Contratto Collettivo raggiunto nel giugno scorso, valido fino al 2018, che fa pensare ad un periodo di tranquillità sindacale e l’apertura di una nuova ala nello stabilimento di Villar Perosa, gli accordi con Alfa Romeo Giulia, con Martignani azienda di macchine per l’agricoltura e con Filo.

Secondo l’a.d. del gruppo, Ezio Miglietta. “L’esercizio 2016 è stato caratterizzato da un avvio non entusiasmante. I primi due trimestri hanno prodotto risultati leggermente inferiori rispetto allo stesso periodo del 2015. I due trimestri successivi hanno invece fatto registrare una crescita significativa, che ha consentito di recuperare il gap accumulato nel semestre precedente e migliorare dell’1 per cento il risultato complessivo del 2015”.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: , , ,