La Regione Piemonte pronta ad applicare il piano nazionale vaccini



La Regione Piemonte approverà nei prossimi giorni la circolare di applicazione del Piano nazionale vaccini. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla Sanità in Consiglio regionale. La vaccinazione antimeningococco B sarà offerta ai nuovi nati con il calendario a quattro dosi previsto. Per poter dare piena attuazione alla circolare, le Asl sono state invitate a programmare l’avvio delle nuove campagne ed elaborare interventi straordinari per il recupero dei soggetti già vaccinati.

Sarà adeguata la capacità dei servizi, che dovranno essere in grado di organizzare oltre 100 mila sedute vaccinali aggiuntive rispetto al passato e verranno formati nuovi operatori e potenziati gli spazi a disposizione.

Ultima modifica: 6 gennaio 2018

In questo articolo