Controllavano il mercato della droga a San Salvario col baratto



I carabinieri della compagnia San Carlo di Torino hanno sgominato una banda di pusher dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti a San Salvario. Gli spacciatori occupavano in maniera esclusiva i giardini Parri, via Ormea, via Petitti e via Pietro Giuria.

Il gruppo, oltre a pagamenti in denaro, accettava anche scambi merce. Da televisori al plasma, a scarpe, a cellulari. Sono 13 le persone arrestate.

Ultima modifica: 6 gennaio 2018

In questo articolo