E’ morto Domenico Clerico, uno dei più grandi produttori di Barolo



E’ morto nella sua casa di Monforte Domenico Clerico, uno dei più grandi produttori di Barolo del Piemonte. Clerico aveva ereditato la piccola azienda di famiglia e l’aveva trasformata in uno dei marchi più importanti e riconosciuti.

Oggi l’azienda occupa 21 ettari producendo 100 mila botiglie all’anno. Clerico, nato nel 1950, lottava da un paio di anni contro un tumore.

Ultima modifica: 6 gennaio 2018

In questo articolo