Alpinista muore scendendo il canalone della morte sul Monte Bianco



Un alpinista italiano è morto oggi cadendo sul versante francese del Monte Bianco. Il Peloton de gendarmerie d’haute montagne di Chamonix ha riferito che l’uomo, insieme ad un compagno, stava percorrendo il couloir du Gouter (il “canalone della morte”) quando è scivolato ed è caduto dal versante.

Il compagno che era con lui sarebbe illeso e una volta recuperato potrà chiarire la dinamica. Per il momento si pensa ad un errore tecnico.

Ultima modifica: 6 gennaio 2018

In questo articolo