Mangia hashish trovato ai giardinetti, bimba di un anno in prognosi riservata



Era con i genitori, residenti in provincia di Torino, ai giardinetti a San Vittore Olona, nel milanese, quando ha trovato l’hashish e lo ha ingerito.  Una bambina di un anno è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Legnano,  per intossicazione cannabis.

Al momento sono poche le informazioni: la polizia adesso sta indagando per capire dove la neonata abbia trovato l’hashish. Gli agenti stanno  controllando i giardinetti alla ricerca di tracce di droga.

+++ seguono aggiornamenti +++

 

Ultima modifica: 6 gennaio 2018

In questo articolo