Quantcast
Rubano 50 pezzi di parmigiano vestiti da sub

La polizia di Vercelli, nella tarda mattinata di sabato 9 settembre, ha denunciato due persone per furto aggravato in concorso per essersi impossessati di 50 pezzi di formaggio, trafugandoli da un supermercato del capoluogo.

Una volante della Questura ha sottoposto al controllo un’autovettura sospetta mentre usciva dalla città, con a bordo due persone risultate avere numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. Gli agenti hanno notato che dei due solo uno viaggiava sui sedili anteriori mentre l’altro era su quelli posteriori con un grosso scatolone dove erano riposte numerose confezioni di parmigiano reggiano marcate con il logo di una nota catena di discount, e delle quali non sapevano fornire spiegazioni plausibili. Le stesse peraltro apparivano fredde di frigorifero. Pertanto le due persone sono state perquisite scoprendo che uno di loro indossava una tuta di neoprene, di quelle utilizzate per le immersioni subacquee, sotto la quale vi erano ancora altre confezioni di formaggio.

I due soggetti sono stati dunque denunciati per furto aggravato in concorso e, in considerazione dei precedenti, sono stati muniti del foglio di via obbligatorio dal Comune di Vercelli e divieto di ritorno in questa città per tre anni, disposto come misura di prevenzione dal Questore della provincia di Vercelli.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: