Quantcast
Pensionato di 68 anni di Ovada si suicida nello Stura sulla statale del Turchino

La circolazione sulla linea ferroviaria Acqui-Genova e sull’ex statale 456 del Turchino, a Ovada, all’altezza del primo passaggio a livello verso Rossiglione, ha avuto seri problemi

per le operazioni di recupero del corpo di un uomo di 68 anni di Ovada che si è tolto la vita gettandosi dal ponte. A trovare il corpo sono stati la moglie e il figlio del pensionato allarmati dall’assenza dell’uomo e da un biglietto che aveva annunciato la volontà di farla finita, probabilmente a causa della depressione che l’aveva colpito.
Sul posto sono accorsi i Carabinieri di Ovada, il 118 e i Vigili del Fuoco.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,