Sindacati in piazza in tutto il Piemonte contro la manovra del governo



Un migliaio di lavoratori manifestano davanti alla Prefettura di Torino. L’iniziativa di Cgil, Cisl e Uil si inserisce nell’ambito della manifestazione nazionale a sostegno della trattativa con il governo per inserire nella legge di bilancio provvedimenti su pensioni, giovani, occupazione, sanità, contratti.

I sindacati rivendicano, in particolar modo, “più risorse per l’occupazione giovanile e per gli ammortizzatori sociali; il congelamento dell’innalzamento automatico dell’età pensionabile legato all’aspettativa di vita; un meccanismo che consenta di costruire pensioni dignitose per i giovani che svolgono lavori discontinui; una riduzione dei requisiti contributivi per l’accesso alla pensione delle donne con figli o impiegati in lavori di cura; la piena copertura finanziaria per il rinnovo dei contratti del pubblico impiego; la difesa della sanità pubblica”.
Iniziative analoghe sono previste in tutte le province piemontesi.

(Fonte: Ansa)

Ultima modifica: 6 gennaio 2018

In questo articolo