Autopsia su cadavere in valigia: è una donna tra 50 e 60 anni



L’autopsia ha stabilito che è di una donna tra i 50 e i 60 anni il cadavere trovato in una valigia, lo scorso 4 novembre, nelle campagne di Alice Castello. Il decesso potrebbe essere di molto antecedente ai sei-otto mesi precedenti il ritrovamento, ma per averne la certezza sarà necessario attendere l’esito di ulteriori esami. La valigia che conteneva i resti della donna è stata inviata al Ris di Parma, per le analisi. Dovranno essere esaminati anche i resti di tessuto rimasti attaccati al cadavere.

Ultima modifica: 23 marzo 2018

In questo articolo