Quantcast
Sestriere, la neve schianta le finestre del villaggio Olimpico, 20 evacuati. Una donna è morta nell’ambulanza bloccata dalla neve
Foto di Stefano Bertolino

Giornata davvero difficile al Sestriere. Dopo la slavina che è entrata in un condominio altri danni si sono verificati nella mattinata, questa volta al Villaggio Olimpico. Il peso della neve ha fatto letteralmente esplodere una trentina di finestre e le relative stanze sono state invase dalla neve.

Nessuno è rimasto ferito ma una ventina di persone sono state evacuate e spostate in altre aree del complesso. La direttrice di quello che oggi è un hotel, Francesca Milesi, spiega che il Villaggio era stato progettato per Atene 2004 e poi riadattato per Torino 2006. I tetti sono piatti, non adatti a sopportare il peso di una nevicata come questa. La direttrice non è quindi sorpresa da quanto accaduto.

Intanto una donna è morta in ambulanza, bloccata dalla neve. L’ambulanza stava cercando di raggiungere l’ospedale di Susa con una donna di 70 anni soccorsa a Sestriere per emorragia cerebrale. Il mezzo di soccorso ha però dovuto affrontare le strade piene di neve. L’ambulanza è arrivata a Sestriere ma non è riuscita a tornare in tempo a Susa. Più volte i sanitari hanno cercato di rianimare la donna lungo il percorso ma la paziente è arrivata a Susa ormai senza vita.

Le foto dal Sestriere di Stefano Bertolino

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram

TAGS: ,