Quantcast
Buu razzisti contro un giocatore del Chieri, multa di 1500 al Casale calcio
https://www.facebook.com/footballclub.casale/photos/a.400296436822408.1073741828.397710383747680/760129827505732/?type=3&theater

Mille e cinquecento euro. E’ l’ammenda decisa dal giudice sportivo che dovrà pagare il Casale Calcio dopo che domenica scorsa alcuni tifosi hanno rivolto  buu razzisti contro un giocatore del Chieri. “Per avere propri sostenitori – spiega il provvedimento – nel corso del secondo tempo, rivolto, per circa 20 secondi, grida implicanti discriminazione per motivi di razza nei confronti di un calciatore di colore avversario”.

I buu razzisti sono relativi all’espulsione del giocatore del Chieri Fallou Njie che ha ritardato l’uscita dal campo. Il giudice però ha deciso di non chiudere la tribuna al pubblico per la gara di domenica.

Di seguito alcune azioni salienti della gara di domenica

Commenta su Facebook

qu-pi-newsletterVi  è piaciuto questo articolo ? Iscrivetevi alle newsletter di Quotidiano Piemontese per sapere tutto sulle ultime notizie,
Se vi piace il nostro lavoro e volete continuare ad essere aggiornati sulle notizie dal Piemonte, andate alla nostra pagina su Facebook e cliccate su "Like".
Se preferite potete anche seguirci sui social media su Twitter , Google+, Youtube
Ora potete anche essere aggiornati via Telegram