OK al piano industriale di Gtt, evitato il fallimento



L’assemblea dei soci, ha autorizzato il piano di salvataggio e rilancio di GTT. Nel 2021 arriveranno 40 nuovi tram, totalmente accessibili.
Scrive la sindaca Chiara Appendino su Facebook

Da pochi minuti è stato autorizzato il piano industriale di GTT. Abbiamo salvato l’azienda e ora inizierà il suo rilancio. A partire dalla fine di quest’anno arriveranno sulle strade della Città di Torino nuovi bus ecologici, 471 entro la prossima estate. Nel 2021 arriveranno 40 nuovi tram, totalmente accessibili.
Ringrazio per questo risultato il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, la Regione Piemonte, GTT Gruppo Torinese Trasporti, i suoi lavoratori e tutti coloro che hanno collaborato a questo risultato. Non è stato facile ma ce l’abbiamo fatta. Che il trasporto pubblico di Torino torni ad essere un motivo di orgoglio per tutti i torinesi.

Ultima modifica: 22 marzo 2018

In questo articolo