Rinascente, 61 milioni per il restyling degli spazi di vendita siti in via Lagrange



“Rinascente investirà 61 milioni per il restyling degli spazi di vendita siti in via Lagrange. Sono felice di questo progetto che – oltre a 50 posti di lavoro – prevede interventi che dialogheranno perfettamente con l’architettura che caratterizza il cuore della nostra Città. Casa dei torinesi e biglietto da visita per i turisti. Come Città di Torino saremo a fianco di un investitore che crede nel nostro territorio”. E’ quanto scrive il sindaco di Torino, Chiara Appendino, in merito alla ristrutturazione dei locali della Rinascente di via Lagrange. I lavori inizieranno entro questo mese con il piano -1 e coinvolgeranno progressivamente tutti gli altri piani, per terminare completamente a settembre 2019. Lo store rimarrà sempre aperto e ogni due o tre mesi verrà presentato un nuovo reparto. Saranno investiti 33,5 milioni per l’acquisto dell’immobile e 19,1 milioni di ristrutturazione, di cui 1 milione al Comune di Torino per oneri relativi alla monetizzazione dei parcheggi, alle compensazioni ambientali e oneri di urbanizzazione. A questi si aggiungono i circa 8 milioni di euro che i brand partner impiegheranno per i loro spazi all’interno dello store.

Ultima modifica: 22 marzo 2018

In questo articolo