Arrestato uomo di 45 anni che scambiava video pedopornografici con una rete di 200 contatti



La polizia postale di Torino ha arrestato un uomo di 45 anni che scambiava con altri utenti video e foto che ritraevano minori in atteggiamenti sessuali. Gli agenti hanno trovato nei suoi hard disk (ben 12) una quantità impressionante di materiale pedopornografico.

L’operazione è stata condotta riuscendo ad entrare sotto copertura nelle grazie del pedofilo e facendosi mandare diversi video dal carattere molto esplicito.

L’indagine ha anche permesso di venire in possesso di una vasta rete di contatti (curca 200) con cui l’uomo scambiava il materiale pedopornografico.

Ultima modifica: 21 marzo 2018

In questo articolo