Sequestrati ad Avigliana 122 mila articoli per il fumo illegali



Il titolare di un negozio in un centro commerciale di Avigliana è stato denunciato dalla guardia di Finanza perchè vendeva articoli per il fumo (cartine, filtri, apparecchiature per confezionare sigarette) in maniera illegale. In tutto sono stati sequestrati 122 mila articoli.

L’uomo aveva inotre istallato, senza autorizzazione e senza cartelli che avvisassero i clienti, 14 telecamere di videosorveglianza. Aveva inoltre un dipendente completamente in nero. Rischia sanzioni per 13 mila euro.

Ultima modifica: 21 marzo 2018

In questo articolo