Novara nega il patrocinio al Gay Pride del 26 maggio



La Città di Novara ha negato il patrocinio al Novara Pride che si svolgerà il prossimo 26 maggio. Il sindaco leghista Alessandro Cannelli ha così motivato la sua decisione:

E’ una manifestazione di tipo simbolico-folkloristico che a nostro modo di vedere non può apportare il giusto contributo alla crescita e alla consapevolezza su problemi di questo tipo. Ritengo possa essere addirittura controproducente rispetto alle finalità che si intendono raggiungere. È un’inutile ostentazione.

Il Novara Pride è patrocinato da Regione Piemonte e Provincia di Novara.

Ultima modifica: 19 aprile 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione