Mondovì: lite fra madre di 96 anni e figlio di 75 finisce con entrambi in ospedale



A Mondovì una donna di 95 anni ha aggredito il figlio di 75 anni durante un litigio, causato per motivi banali: colpendolo con una stampella.
Una vicina spaventata dalle grida provenienti dall’alloggio dei suoi vicini ha chiamato i soccorsi: “Accorrete, una madre sta picchiando il figlio”. I soccorritori pensavano a un bimbo, non un uomo di 75 anni …
Madre e figlio sono stati soccorsi dalla Croce Rossa e trasportati in Ospedale, dove sono stati trattenuti per accertamenti.

Ultima modifica: 21 aprile 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione