Panico al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea di Vercelli



Due uomini, in attesa di ricevere assistenza, hanno aggredito verbalmente e fisicamente il personale medico. E’ successo al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea di Vercelli. A quando si apprende, uno dei due, arrivato con ferite di lievi entità e che quindi non richiedevano un intervento d’urgenza, si è inflitto da solo ulteriori tagli scatenando scene da panico all’interno del Dea. Solo l’intervento della polizia, arrivata con numerose pattuglie, ha riportato la situazione alla calma.

Ultima modifica: 1 maggio 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione