Foodora lascia l’Italia: mercato non profittevole



Foodora, la società di consegne cibo a domicilio del gruppo Delivery Hero, ha deciso di lasciare l’Italia perchè il nostro mercato non è ritenuto profittevole. Non solo lo stivale non avrà più il servizio di consegne con le biciclette rosa: stesso discorso per Australia, Olanda e Francia.

Foodora ha deciso di puntare invece su mercati in maggiore crescita che consentano migliori condizioni di sviluppo. I dati della società fanno segnare un +60% nell’ultimo semestre ma evidentemente la crescita è stata decisamente maggiore in alcune zone rispetto ad altre. Da qui la decisione, puramente commerciale, di non puntare più sull’Italia.

Ultima modifica: 8 agosto 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione