Irengo porta a Torino il servizio di scooter sharing elettrico



L’offerta di IrenGo per la mobilità elettrica firmata Iren si arricchisce con il servizio di scooter sharing elettrico che debutterà a settembre in affiancamento al car sharing elettrico. I motorini sono mezzi Askoll Es2, prodotti e sviluppati in Veneto e verranno offerti a flusso libero ovvero senza stazioni omologati per due e dotati di un casco per ciascun passeggero, si potranno prelevare e rilasciare liberamente all’interno dell’area coperta dal servizio.

Il costo del noleggio sarà di 23 centesimi al minuto e 9 per la sosta, per tutta la giornata costerà 24 euro.

I piani di Iren prevedono anche un servizio di car sharing per offrire un servizio di auto in condivisione e installare una infrastruttura con colonnine di ricarica in città per quando la mobilità elettrica prenderà piede.

Ultima modifica: 8 agosto 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione