Zuffa tra cani a Torino sfocia in una lite tra padroni: uno accoltella l’altro, è grave



Raffaele Angino, 34 anni, questa mattina è stato arrestato per aver accoltellato il padrone di un altro cane, ferendolo al torace. Il ferito, 40 anni, si trova in grave condizioni all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. La prognosi è riservata.

La lite è avvenuta questa mattina in via Baltea nel quartiere Barriera di Milano: entrambi gli uomini si sono incontrati mentre portavano a passeggio i propri cani, quando i due animali hanno iniziato a ringhiare l’uno verso l’altro fino ad azzuffarsi. I padroni, discutendo su quale degli animali avesse cominciato, hanno cominciato a loro volta una lite, finita poi in modo violento: Angino ha tirato fuori un coltello e ha colpito il rivale, lacerandogli la milza.

A dare l’allarme è stata la moglie del ferito, che si trovava con lui a passeggio col cane, chiamando il numero unico 112.

Ultima modifica: 20 agosto 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione