Ad Asti il weekend della Festa delle Sagre Astigiane. Parte anche la Douja d’Or. I treni speciali per evitare di usare l’auto



Il weekend tanto atteso da tanti appassionati di cibo e vino è arrivato: ad Asti si celebra la Festa delle Sagre Astigiane, la manifestazione enogastronomica che si tiene in Piazza del Palio. Il sabato e la domenica oltre 40 pro loco della provincia di Asti propongono le loro specialità gastronomiche, accompagnate da vini DOC astigiani, in un grande ristorante all’aperto.

Domenica mattina una sfilata si snoda per le vie di Asti con più di tremila figuranti in abiti d’epoca, animali, trattori e arnesi del mestiere che ricordano i valori e della tradizione contadina della provincia.

Sempre ad Asti dal 7 al 16 settembre si svolge il salone nazionale dei vini selezionati Douja D’Or, vetrina delle eccellenze vitivinicole di tutte le produzioni regionali italiane con un grande banco degustazione dei 283 vini premiati al Concorso “ Douja d’Or”, i Doc, Docg, Igp selezionati dagli esperti Onav. Tra i premiati ci sono gli Oscar della Douja d’Or, vini di assoluta eccellenza, insigniti della brocca dorata che simboleggia la manifestazione.

Nello spazio del Piemonte in piazza San Secondo, sono in degustazione i vini dei 10 Consorzi di tutela piemontesi: alla Barbera d’Asti all’Asti, dall’Alta Langa al Barolo, dal Gavi all’Erbaluce di Caluso, dal Roero alla Freisa di Chieri, dal Brachetto d’Acqui al Timorasso
A Palazzo Alfieri si svolge Douja del Monferrato, presentazione dei vini del Monferrato abbinati ai prodotti tipici locali, a cura del Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato e Agenzia di formazione professionale delle Colline Astigiane.

Per il Festival delle Sagre ci saranno collegamenti straordinari programmati da Trenitalia, su richiesta dell’Agenzia della Mobilità Piemontese e dell’Assessorato ai Trasporti della Regione Piemonte, per facilitare gli spostamenti di quanti vogliano partecipare all’appuntamento enogastronomico astigiano lasciando a casa l’auto.

I treni straordinari tra Torino e Asti fermeranno in tutte le stazioni tranne Moncalieri, Pessione e San Paolo Solbrito. Il treno tra Asti e Alessandria fermerà in tutte le stazioni.
I collegamenti garantiranno fino a tarda notte il rientro in treno da Piazza Campo del Palio e Torino. Nella notte tra sabato e domenica l’ultimo treno partirà da Asti alle 2 con arrivo a Torino alle 2.50.

Gli orari dei treni straordinari
Sabato 8 settembre
Partenza ore 17:40 Torino P.Nuova – Arrivo ore 18:30 Asti
Partenza ore 18:40 Torino P.Nuova – Arrivo ore 19:30 Asti
Partenza ore 19:40 Torino P.Nuova – Arrivo ore 20:30 Asti
Partenza ore 20:40 Torino P.Nuova – Arrivo ore 21:30 Asti
Partenza ore 23:45 Asti – Arrivo ore 00:35 Torino P.Nuova
Domenica 9 settembre
Partenza ore 00:35 Asti – Arrivo ore 01:25 Torino P.Nuova
Partenza ore 01:00 Asti – Arrivo ore 01:50 Torino P.Nuova
Partenza ore 02:00 Asti – Arrivo ore 02:50 Torino P.Nuova
Partenza ore 15:30 Asti – Arrivo ore 16:20 Torino P.Nuova
Partenza ore 16:00 Asti – Arrivo ore 16:50 Torino P.Nuova
Partenza ore 17:05 Asti – Arrivo ore 17:55 Torino P.Nuova
Partenza ore 00:40 Asti – Arrivo ore 01:10 Alessandria
Partenza ore 17:58 Asti – Arrivo ore 18:50 Torino P.Nuova
Partenza ore 09:20 Torino P.Nuova – Arrivo ore 10:10 Asti
Partenza ore 09:45 Torino P.Nuova – Arrivo ore 10:35 Asti
Partenza ore 10:05 Torino P.Nuova – Arrivo ore 10:55 Asti
Partenza ore 11:40 Torino P.Nuova – Arrivo ore 12:30 Asti

Ultima modifica: 9 settembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione