Esce di strada con l’auto e si schianta contro un muro di cemento, morto 23enne  



Incidente mortale ieri sera, sabato 6 ottobre, a Crescentino, in provincia di Vercelli: a perdere la vita, Luca Carè, 23enne di Lamporo. E’ successo intorno alle 21,30, vicino al ponte della ferrovia di Strada Ghiaro.

Secondo quanto si apprende il ragazzo, a bordo di una Renault Megane, ancora per cause da accertare, ha perso il controllo del mezzo ed è uscito di strada; poi è andato a schiantarsi contro un muro di cemento.

A prestare i primi soccorso al ragazzo è stato il fratello che viaggiava su un’altra auto a poca distanza e, secondo quanto si apprende, avrebbe assistito all’incidente.

Sul posto immediatamente gli uomini della Croce Rossa di Chivasso e Lauriano che hanno provato a rianimare il ragazzo senza successo.

Adesso sull’accaduto indagano i carabinieri di Crescentino e Livorno Ferraris giunti sul posto insieme ai vigili del fuoco.

Ultima modifica: 7 ottobre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione