In auto aveva oltre 400mila euro, denunciato



Nell’auto aveva un’intercapedine ad apertura telecomandata all’interno della quale erano occultati 17 involucri contenenti denaro per oltre 420mila euro suddiviso in banconote di vario taglio (5, 10, 20, 50 e 100 euro).

È quanto ha scoperto la polizia che, sull’autostrada Torino-Milano, all’altezza del casello di Rondissone, ha fermato una Audi Q3 con targa francese e con a bordo due italiani.

Il conducente, 43 anni, non ha saputo fornire spiegazioni sulla provenienza del denaro ed è stato denunciato per riciclaggio.

Il passeggero, invece, è stato ritenuto estraneo ai fatti. L’auto e il denaro sono stati sequestrati dalla Squadra mobile.

 

 

 

 

Ultima modifica: 11 ottobre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione