Omicidio Bessi, arrestato un amico settantenne dell’artigiano ucciso in garage – Il video dell’arresto –

C’è una svolta importante nelle indagini sull’omicidio di Antonello Bessi, l’artigiano di 57 anni ucciso a coltellate lo scorso 4 settembre nel garage di Vercelliin cui riparava biciclette. Un uomo di 70 anni, Giovanni Perini, incensurato amico della vittima, è

stato fermato dalla polizia al termine di un lungo interrogatorio in cui ha confessato, salvo poi ritrattare tutto.

Il fermo è stato convalidato e l’uomo, che è stato ripreso dalle telecamere della zona, si trova ora in carcere. Le indagini proseguono per stabilire il movente dell’omicidio. L’arma del delitto non è mai stata ritrovata.

Il video dell’arresto

Ultima modifica: 12 ottobre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione