Continua a piovere in Piemonte, piena ma nessun allarme per il Po



Arpa Piemonte rende noto che è in fase di esaurimento l’azione della struttura depressionaria localizzata sull’alto Tirreno responsabile delle precipitazioni degli ultimi giorni. Tuttavia si manterranno le condizioni di maltempo sul territorio piemontese in quanto si sta strutturando una circolazione di bassa pressione sulla Spagna destinata ad avanzare verso l’arco alpino nel corso della giornata di domani.

pioggeultime24oreNella notte appena trascorsa sono proseguite le piogge sulla fascia alpina con intensità moderata e quota neve intorno ai 2300 metri. Nelle ultime 12 ore sono caduti 77 mm a Mottarone (VB), 66 a Sambughetto (VB), 57 mm a Camparient (VC), 44 mm a Borgofranco d’Ivrea (TO).

Sono stati registrati incrementi delle portate dei corsi d’acqua con valori più significativi su Pellice, Orco in provincia di Torino, Sesia nel vercellese e Strona di Omegna nell’Ossola, rimanendo ovunque al di sotto dei livelli di guardia.
Nonostante le piogge siano state al più moderate, la quota neve e le piogge pregresse hanno contribuito a formare una piena ordinaria del fiume Po che sta transitando attualmente a Carignano (TO) con valori che hanno superato la presoglia ma che sono al di sotto del livello di guardia.

Ultima modifica: 5 novembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione