Champions League, Juve beffata nel finale: 2-1 con il Manchester United



Qualificazione rimandata per la Juventus che contro il Manchester United perde 2-1 in casa. Una beffa per i bianconeri che per 80 minuti domina l’incontro. In vantaggio con Cristiano Ronaldo al 65esimo gli 11 di Allegri si fanno raggiungere da Mata all’86esimo.

La beffa arriva all’89esimo con un autorete di Alex Sandro su tiro di Pogba.

 

Ultima modifica: 8 novembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione