Commerciante di Portacomaro spara e uccide un ufficiale giudiziario



Un commerciante di Portacomaro, Dario Cellino, 90 anni, ha esploso questa mattina due  colpi di pistola contro un ufficiale giudiziario che si era presentato alla sua abitazione in via Asti per un pignoramento.

Il ferito è morto in ospedale dove era stato trasportato d’urgenza. L’uomo che ha sparato si è poi barricato in casa minacciando i vicini. Sono intervenuti i carabinieri, che hanno fatto irruzione nell’abitazione.

Ultima modifica: 10 novembre 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione